EpiDoc – primi passi

June 4, 2012
By

Benvenuto a tutti i partecipanti,

ROMA: uno strumento per la costruzione di schemi TEI.

Al seguente link, troverete l’accesso diretto alle guidelines P5http://www.tei-c.org/release/doc/tei-p5-doc/en/html/index.html

Al seguente link, troverete una pagina riassuntiva delle diverse opzioni prestabilite per la personalizzazione della TEI:

http://www.tei-c.org/Guidelines/Customization/

Al seguente link, troverete lo strumento ROMA: http://www.tei-c.org/ROMA/

 

Risorse elettroniche relative alla comunità EpiDoc.

Al seguente link, troverete le risorse EpiDoc caricabili sul portale Sourceforge.org, tra cui il file ODD EpiDoc: http://epidoc.svn.sourceforge.net

Al seguente link, troverete direttamente il file ODD EpiDoc che permette di generare lo schema grazie a ROMA: https://epidoc.svn.sourceforge.net/svnroot/epidoc/trunk/schema/tei-epidoc-full.xml

Al seguente link, troverete il website di riferimento EpiDoc : http://epidoc.sourceforge.net

Il più importante :

Al seguente link, troverete le guidelines EpiDoc: http://www.stoa.org/epidoc/gl/latest/

Al seguente link troverete la pagina di consultazione e di registrazione alla mailing list: http://lsv.uky.edu/archives/markup.html

 

 

PRIMI PASSI CON LA CODIFICA DELLE ISCRIZIONI IN TEI:

Al seguente link, troverete le risorse elettroniche per il Workshop EpiDoc: http://wiki.digitalclassicist.org/EpiDoc_Summer_School

Al seguente link, troverete la fotogrammetria del tempio di Ankara delle RGDA, sia per il testo greco che per il testo latino: http://resgestae.units.it/index.jsp

 

Al seguente link, troverete la trascrizione diplomatica di Th. Mommsen delle RGDA, http://archive.org/stream/resgestaediviau01augugoog#page/n36/mode/1up

Al seguente link troverete l’edizione critica di Th. Mommsen delle RGDA, http://archive.org/stream/resgestaediviau01augugoog#page/n74/mode/1up

Al seguente link potete scaricare i calchi delle RGDA realizzati nel 1882, e confrontargli con la fotogrammetria : calchi.

Es. 1:
RGDA (Ed. Mommsen, 1883)
c. 27, 5, l. 24 Aegyptum imperio populi [c.2]mani adieci.
c. 27, 15, l. 1 Αἴγυπτον δήμου Ῥωμαίων ἡγεμονίᾳ προσέθηκα.¶

Codificare la riga latina, aiutandovi con il greco per l’integrazione, dopo aver recuperato lo schema TEI Lite secondo il vostro percorso (in Oxygen, grazie a Roma ecc.)

Es. 2:
Codificare il testo greco del capitolo 31, ll. 16, 17, 18, della col. 16, lingua GRECA.

Tentare questa trascrizione del greco a partire dalla fotogrammmetria del tempio di Ankara.
Identificare i fenomeni testuali (lettere incomplete, lacune ecc.), proponete delle integrazioni per le parte mancanti.
Inserire tutto ciò direttamente in XML, aiutandovi con i tag scoperti oggi grazie a Lou Burnard (slide “TEI-editing”), ma sopprattutto con le guidelines TEI, con il file ODD «Manuscript» per generare il vostro schema e con la documentazione scaricabile a partire da Roma.

Per aiutarvi, ecco lettura fatta da Mommsen, 1883 per la parte latina:
c. 31, 5, l. 50 Ad me ex In[dia regum legationes saepe missae sunt, nunquam antea visae
51    apud qu[em]q[uam] R[omanorum du]cem. §

=> Ecco la lettura di Mommsen, 1883. Esistono delle differenze con quello che avete letto effettivamente sulla fotogrammetria? Inserite questa differenza o queste differenze sotto la forma di un apparato critico <app>.
c 31.1, 16, l. 16 Πρὸς ἐμὲ ἐξ Ἰνδίας βασιλέων πρεσβεῖαι πολλάκις ἀπε‐¶
17   στάλησαν, οὐδέποτε πρὸ τούτου χρόνου ὀφθεῖσαι παρὰ¶
18   Ῥωμαίων ἡγεμόνι. §

Es. 3:
Provate di validare i vostri file XML (codificati in TEI LITE e in TEI Manuscript) degli esercizi 1 e 2 con lo schema EpiDoc scaricato a partire da ROMA.

Es. 4

Scaricare i seguenti file xml, corrispondenti a due iscrizioni, dal sito «Inscriptions of Aphrodisias» e provate di validarli con il vostro schema XML.

«1.158. Honours for anonymous»:

1- Versione edita di «1.158. Honours for anonymous»: http://insaph.kcl.ac.uk/iaph2007/iAph010158.html#edition

2- File XML corrispondente: http://insaph.kcl.ac.uk/iaph2007/xml/iAph010158.xml

«2.524. Fragment of a Latin text»

1- Versione edita da «2.524. Fragment of a Latin text»: http://insaph.kcl.ac.uk/iaph2007/iAph020524.html#edition

2- File XML corrispondente: http://insaph.kcl.ac.uk/iaph2007/xml/iAph020524.xml

 


Marion Lamé

eer.hypotheses.org

More Posts

Print This Post Print This Post

Tags: , ,

Posted in: épigraphie, formation, non classé, RGDA

Leave a Reply

Mes pages sur...

RSS Digital Classicist Seminar

RSS Current Epigraphy


Research blogs